IDENTITA' - Autoritratto
 

“ciò che credevi io fossi, ora sono. Senza orpelli, senza trucchi. Il nero nasconde ed esalta. Il blu avvampa e sparisce... resto io.”